Lettera ai Genitori degli studenti a cura di Matteo Notarangelo

La promozione della salute in un contesto scolastico può essere ciò che ingloba la protezione fisica e mentale dei ragazzi, senza dimenticare l'istruzione quale acquisizione di nozioni.
Si tratta di un concetto molto più ampio che deve comprendere le politiche per una scuola sana, di un ambiente fisico senza pericoli nonché, un ambiente sociale ricco di stimoli culturali nel quale tutti di riconoscono artefici.
Pretendere la promozione della salute nelle scuole è importante per costruire progetti e azioni al fine di migliorare la vita di tutti i giovani che ci circondano.   La richiesta non è una astrusa invenzione è una costatazione di ciò che non viene fatto o fatto male.    Vi sono evidenze scientifiche che dimostrano che la promozione attiva della salute nelle scuole e in tutti gli ambiti sociali possa migliorare sia il livello di istruzione che quello di salute.
In un momento di grave crisi sanitaria come quella che attraversiamo è fondamentale importanza il dialogo e la collaborazione tra i Ministeri dell’istruzione e della Sanità a livello locale e nazionale. "... ma nessuno spiega cosa s'intenda per sicurezza..."

Innovare in periodo di pandemia  Una occasione per modificare il mondo della Salute mentale introducendo elementi di novità.
La "quarantena" aumenta i disordini mentali  ... Aumento dei disturbi mentali a causa della pandemia, a cura di Matteo Notarangelo
La sanità pubblica è l'argine alla pandemia  ... la Sanità Pubblica ci può aiutare a superare la pandemia, a cura di Matteo Notarangelo

 

Spazio degli approfondimenti: pagina sociale

Nel disturbo passeggero o duraturo, è importante sapere che è possibile curarlo, riprendersi e tornare ad avere una buona qualità di vita

Gli operatori chiedono CSM forti

Buone e cattive pratiche l'ASL di Foggia ha programmato un forte aumento di residenzialità.

Per una guarigione sociale

Il superamento dei manicomi è stato un obiettivo importante sia per aver ridato il rispetto alle persone.

Il nostro modello psicoriabilitativo

Incontro formativo e informativo a cura di Donata dei Nobili dal titolo: "Il nostro modello psicoriabilitativo, una porta aperta sul mondo"

 

ESSERCI

(Autorizzazione Tribunale di Foggia n. 2/98 del 9 aprile 1998)

La Redazione

  • Direttore Responsabile: Donata dei Nobili
  • Direttore Editoriale: Matteo Notarangelo

In Redazione:

  • Maria Francesca Notarangelo (Parma)
  • Pasquale Biscari (Reggio Emilia)
  • Marilisa Notarangelo (Monte Sant'Angelo)
  • Daniele Marasco e Francesco Mango (Foggia)
  • Francesca Notarangelo e Caterina Guerra (Foggia Provincia)
  • Fausta Impagnatiello e Loreta Ricciardi (Gargano)
  • Severino Tognoni (Romania)

Consulenza scientifica:

Daniele Trabucco Associato di diritto Costituzionale italiano e comparato
Dottrina dello Stato

Matteo Impagnatiello Componente del Comitato Scientifico di UniDolomiti

Giuseppe Piemontese Storico

Contatti: cell. 3459219374; tel. 0884-565353
genoveffadetroia.msa@gmail.com
Sito Internet: www.garganosalutementale.it

Indice del sito Gargano Salute Mentale